Antibiotici

Gli antibiotici sono sempre meno efficaci. A lanciare l’allarme è l’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) nel primo rapporto sulla sorveglianza dell'antibioticoresistenza: nel mondo più di 500mila persone vengono colpite ogni anno da malattie infettive che sono resistenti agli antibiotici.

In realtà i dati forniti sono da considerare di gran lunga inferiori rispetto a quelli reali, perché riguardano solo 22 Paesi e perché nel rapporto non rientrano i casi di resistenza a infezione da tubercolosi: nel 2016 i casi di Tbc sono stati almeno 490mila.

In Italia non si può certo stare tranquilli: soltanto nell’ultimo anno si sono registrate 7mila morti per infezioni batteriche contratte negli ospedali del Belpaese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome