Cento giornaliste con #DissensoComune: “Cambiamo sistema culturale maschile”

Volti noti della tv, della carta stampata e del web al fianco di "una battaglia di civiltà"

0
930
Asia Argento

Cento giornaliste italiane, della carta stampata o facenti parte di testate televisive e on line, hanno firmato una lettera di sostegno all'appello diffuso nei giorni scorso sotto l'hashtag #DissensoComune. Il manifesto, sottoscritto da un gruppo di donne del mondo del cinema e dello spettacolo, rivendica un cambiamento del sistema culturale strutturato sul modello maschile.

LE DENUNCE
La protesta prende le mosse dalle numerose denunce di modestie sessuali effettuate a vari livelli negli ultimi mesi in settori diversi della società e vede le giornaliste italiane agguerrite e compatte. "E' ora di cambiare. Noi ci siamo. Direttori e colleghi - scrivono - sostenete con noi questa battaglia di civiltà".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome