Nicol e Sebastiano Gastaldi (foto dalla pagina Facebook Ski Junior Argentina)

Nicol e Sebastiano Gastaldi sono nati in Italia, a Piove di Sacco, in provincia di Padova, ma sono ormai argentini. Adesso, nelle prove di sci alpino, parteciperanno infatti alle Olimpiadi coreane, ma non si tratta nemmeno della prima volta perché Nicol ha già fatto parte della seleccion albiceleste ai Giochi di Vancouver 2010, mentre il fratello Sebastiano era presente in Russia a Sochi 2014.

Nicol è nata il 16 febbraio 1990, mentre Sebastiano l'anno dopo, il 12 giugno 1991. Con i due Gastaldi ci saranno a far parte del team di sci alpino dell'Argentina altri quattro sciatori, in totale la delegazione albiceleste a PyeongChang è composta da 15 atleti.

Sebastiano attualmente risiede in Argentina, a San Carlos de Bariloche e si è laureato Campione Sudamericano di sci alpino nello slalom gigante. È anche campione argentino, quattro anni fa nella prova olimpica si classificò al 46 posto in slalom.

"Si tratta di un onore per me - ha dichiarato - poter rappresentare per la seconda volta il mio Paese ai Giochi, sono contento e motivato e inoltre ho la possibilità di condividere questa gioia con mia sorella e diventa così ancora più speciale. Inoltre sono stato scelto come portabandiera, un grande onore".

Anche Nicol è radica a San Carlos de Bariloche, campionessa argentina e bi campionessa sudamericana sempre nella specialità del gigante". Sono quattro anni che mi sto preparando per questa competizione - ha spiegato prima della partenza per la Corea del Sud - con alcuni alti e bassi, qualche infortunio che ha rallentato la preparazione, ma sempre con la testa alle Olimpiadi. L'ultimo anno per me è stato anche il migliore, a livello di risultati, ma non solo, posso dire anche nella forma di sciare. Spero una volta in gara di poter essere nella stessa forma o anche migliore affinché possa dare tutto quello che ho".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome