Tanta paura, ma per fortuna nessuna conseguenza su un volo della United Airlines partito da San Francisco e diretto alle Hawaii. L’aereo è stato costretto a un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Honolulu dopo aver perso alcuni pezzi caduti nell'Oceano Pacifico. In particolare, a poco più di 30 minuti dall’arrivo, si è verificata la rottura del rivestimento esterno di uno dei motori.

IL VIDEO:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome