Giovanni Soldini (foto da Facebook)

La “rotta del tè” è sua. Giovanni Soldini compie un’altra impresa da sogno, l’ennesima. Lo skipper milanese ha stabilito un nuovo, incredibile record: partito da Hong Kong col suo Maserati Multi 70, è approdato a Londra, sotto il ponte Queen Elizabeth II, dopo 36 giorni, 2h37'02" di navigazione. Migliorato di cinque giorni il primato che apparteneva a Lionel Lemonchois.

“E saremmo potuti arrivare anche qualche giorno prima se avessimo trovato condizioni meteo più favorevoli in Atlantico” ha spiegato un Soldini al settimo cielo. “Siamo stanchi, specie dopo le ultime 48 ore che si sono rivelate molto toste. Ma siamo super felici”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome