Lorenzo Marini Group, nome d'altissimo livello nell'ambito del design, che ha i suoi poli a Milano e New York, ha creato un nuovo brand dedicato al mercato statunitense. Si tratta di Klodea che opererà nell'ambito degli accessori di lusso nel settore dell'arredamento.

La prima linea del nuovo marchio è quella delle maniglie, opere di autentico design, la cui funzione è di impreziosire quelli che sono gli arredi contemporanei. L'obiettivo è di portare negli Stati Uniti quella che viene definita 'l'internazionalità della bellezza' con la personalità, unica, italiana.

La nuova produzione verrà presentata ufficialmente in primavera, a New York, all'ICFF, la fiera che è la piattaforma del Nord America per il design internazionale e che si svolgerà dal 20 al 23 maggio.

Sarà la 30ª edizione della manifestazione che verrà ospitata, come tradizione, al Jacob K. Javits Convention Center. "Le maniglie e gli accessori di rifinitura di Klodea - ha spiegato il designer Simone Viola - rappresentano l'interpretazione di un linguaggio di design tipicamente italiano. Quando progettiamo questo genere di prodotti, stiamo costruendo dalla tradizione, ma al tempo stesso aggiungiamo anche una leggerezza nelle linee che non ha precedenti. La visione e l'azione vengono così combinate e i prodotti si trasformano nella espressione di bellezza ed ergonomia".

Tutta la produzione del brand Klodea sarà completamente 'made in Italy', non solo disegnata, ma anche realizzata sul territorio nazionale. Il materiale usato per tutta la linea è lo 'Zamac', si tratta di zinco di purezza elevata ai quali si aggiungono elementi delle leghe di alluminio, magnesio e rame. Un materiale estremamente malleabile che consente la sperimentazione di diverse forme, colori e flessibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome