Per la prima volta in Venezuela con un proprio punto vendita, il gruppo Doimo, celebre brand del settore arredamento e design, ha scelto Caracas e la caratteristica zona di Las Mercedes. L'inaugurazione del nuovo show room si è avuta in seguito a un accordo attraverso il quale un solido gruppo di imprenditori locali, d'ora in poi, rappresenterà in tutto il Venezuela, il marchio italiano.

Definito il primo punto di incontro della architettura e l'eccellenza del design in quella che è definita Tout Caracas, ecco allora la nascita di Gruppo Doimo Venezuela che grazie a un team di esperti del settore vuole offrire il meglio dell'arredamento della cucina e della casa ai venezuelani.

"Ci siamo concentrati - così il gruppo si è presentato attraverso un comunicato stampa- sulla creazione di una nuova società che possa competere in questo mercato che attualmente offre opzioni limitate. Offriamo al cliente la possibilità di acquistare il miglior prodotto italiano con il miglior rapporto qualità-prezzo. Ci impegniamo a fornire un servizio impeccabile e generare esperienze memorabili al fine di conquistare la fedeltà della nostra
clientela, rendendoli nostri ambasciatori commerciali".

Il Gruppo Doimo, che in Italia è nato, e tuttora si trova, a Mosniago di Moriago in provincia di Treviso, fa ormai parte della storia dell'arredamento. Tutto è cominciato da Giuseppe Doimo, figlio di contadini trevigiani che a dieci anni, dopo le elementari, iniziò il mestiere di falegname. Il mobilificio lo fondò nel 1948, producendo inizialmente camere da letto, per poi, dopo essere stato raggiunto dai fratelli Ettore e Fernando, ampliare la produzione. Da quel momento, in quasi settant'anni di vita, Doimo si è trasformato in uno dei simboli del settore arredamento con una espansione che poi, dagli anni Novanta, ha varcato anche i confini dell'Italia.

Sandra Echenique

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome