Hanno vissuto un vero e proprio incubo, due ragazzi che si erano appartati in auto in via Chopin, alla periferia di Milano. La coppia è stata avvicinata da un balordo che, armato di coltello, ha prima aggredito e rapinato il giovane di 22 anni e poi stuprato la fidanzata di 19 anni, prima di scappare con l’auto su cui si trovavano le malcapitate vittime.

Come riferito da “La Repubblica”, le forze dell’ordine stanno dando la caccia a un sudamericano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome