Il Paese più felice del mondo? Secondo l'Onu è la Finlandia

Il paese più felice del mondo? E' la Finlandia. Lo "certifica" il World Happiness Report dell'Onu, la classifica annuale dei Paesi più contenti del pianeta diffusa in occasione della Giornata mondiale della felicità che si celebra il 20 marzo. Al primo posto spicca proprio la Finlandia che ha scalzato la Norvegia in vetta lo scorso anno e ora medaglia d'argento. Al terzo posto la Danimarca, seguita da Islanda, Svizzera e Olanda.

L'ITALIA GUADAGNA UN POSTO MA E' SOLO 47ESIMA
L'Italia guadagna una posizione ma figura solo al 47esimo posto. Più ricchi ma meno felici gli Stati Uniti, scivolati dalla 14esima alla 18esima posizione, afflitti da obesità, depressione e abuso di droghe. Occorre arrivare al settimo posto per trovare la prima nazione extra-europea in classifica: è il Canada. Lo stato più infelice è il Burundi ma in Ruanda, Yemen, Tanzania, Sud Sudan e Repubblica Centrafricana si vive peggio che in Siria.

ECCO COSA HA ANALIZZATO IL REPORT
L'analisi non si limita a misurare i generici fattori di benessere di 156 Paesi del mondo (reddito, salute, istruzione, lavoro, aspettative di vita, stato sociale) ma anche quelli relativi alla corruzione, alla libertà, alla fiducia nelle istituzioni e all'inclusione misurando, per la prima volta, pure la felicità degli immigrati che sembra coincidere con quella del resto della popolazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome