Professionisti Italiani a Boston (PIB) è una associazione che accoglie imprenditori, ricercatori, artisti che possono avere la loro origine in qualsiasi nazione, ma devono lavorare nella zona di Boston e soprattutto volere organizzare, promuovere e partecipare ad eventi culturali italiani. Si tratta di un gruppo che, basandosi sulla folta comunità italiana a Boston, vuole migliorare la rete dinamica dei professionisti creando e ingrandendo i ponti con l'Italia, le controparti locali e internazionali.

In questo ambito numerose sono le iniziative portate avanti, tra queste una serie di seminari che sono ospitati nella sede del Consolato Generale d'Italia e che sono anche organizzati con l'egida della nostra rappresentanza. L'ultimo, in ordine di tempo, un appuntamento che ha visto protagonista una conferenza dedicata alle considerazioni sulla crescita della propria carriera, al fine di creare valore per il proprio posto di lavoro.

Curata da Anthony Messina (Seasoned Human Resource Executive) con considerazioni sul significato di una carriera di successo il che vuol dire un piano, studiato, che comprende cinque elementi fondamentali. Ecco allora la spiegazione di questi punti base, la loro comprensione e come riuscire a integrarli nel piano personale di crescita. Un seminario gratuito per comprendere i passi che sono necessari al fine di percorrere una carriera che possa portare al vertice.

PIB è nata nel 2009 sotto il suggerimento di Liborio Stellino, in quel momento console a Boston. Così un gruppo di giovani professionisti italiani si è riunito per creare una comunità che oggi comprende oltre 800 membri che provengono da diversi campi, da quello accademico a quello industriale. Tra gli attuali dirigenti del PIB Giovanni Abbadessa, cofondatore della associazione, che svolge le funzioni di coordinatore.

Caterina Pasqualigo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome