Una bomba a mano di tipo "ananas"

Una bomba a mano di tipo ananas è stata ritrovata questa mattina, poco dopo le 7,30 sul basamento in pietra di una colonna nei pressi della caserma dei carabinieri di Montepulciano (Siena). Per il momento non si è ancora capito se si tratti di un residuato di guerra oppure di un ordigno fabbricato di recente e dunque ancora funzionante.

ARTIFICIERI DELL'ARMA SUL POSTO
In tal caso potrebbe anche trattarsi di una minaccia portata contro i militari dell'Arma. Intanto in attesa che da Firenze arrivino gli artificieri dei carabinieri la zona è stata transennata e per precauzione i negozi sono stati chiusi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome