Mauricio Macri

Inizia oggi in Argentina, a Buenos Aires, la prima delle cinque riunioni che vedrà al tavolo i ministri delle Finanze ed i governatori delle banche centrali dei paesi membri del G20. Dai lavori dovrà uscire una relazione finale che sarà presentata nel corso del summit dei capi di Stato che si svolgerà sempre nella capitale del paese latino americano, che attualmente ricopre la presidenza del foro internazionale delle principale economie mondiali.

DIVERSE LE VOCI AL CENTRO DELL'AGENDA
Diverse le voci al centro dell'agenda dei lavori della ministeriale di Buenos Aires. Tra queste, recita un comunicato del G20, "l'economia globale ed il quadro per la crescita, il futuro del lavoro, le infrastrutture, la regolazione finanziaria, l'architettura finanziaria globale e le norme tributarie internazionali".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome