Diciannove arresti a Roma nell'ambito di un'operazione dei carabinieri che ha coinvolto più di 200 militari tra le province della Capitale e di Napoli. Sgominati due gruppi criminali, uno a connotazione camorristica e l'altro vicino alla 'ndrangheta.

Entrambe le organizzazioni malavitose erano dedite al traffico di cocaina, che controllavano in diverse zone della città. Eseguite decine di perquisizioni, che hanno consentito di dare seguito all'esecuzione dei provvedimenti di custodia cautelare.

Le accuse per le persone fermate sono, a diverso titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di droga, aggravata dall'uso delle armi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome