Umberto Micalizzi

Dal 24 marzo non si avevano più sue notizie. Scomparso nel nulla in Venezuela. Il suo corpo senza vita, in stato di decomposizione, è stato trovato il 2 aprile in una fossa situata nell'area di La Soledad, lungo l'autostrada Caucagua-Guatopo.

E’ stato assassinato il commerciante italiano Umberto Micalizzi (60): sul suo cadavere erano presenti diverse ferite di arma da fuoco.

L’ultima volta era stato visto in sella alla sua fiammante Bmw 1200 che esibiva con orgoglio anche sui social (era membro del BMW Motoclub Venezuela). Della moto, però, non c’è alcuna traccia.

Oggi il Conas (Comando nazionale antiestorsione e sequestri) ha fermato quattro persone di età comprese tra i 22 e i 55 anni: sono ritenuti i responsabili dell’omicidio del 60enne italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome