Maurizio Sarri (da YouTube)

Dopo aver detto (o quasi) addio allo scudetto, il futuro del Napoli è tutto delineare. A partire da quello dell’allenatore Maurizio Sarri, che, seppur legato al club azzurro da altri due anni di contratto, potrebbe dire addio alla fine della stagione (ha una clausola rescissoria da 8 milioni di euro).

Nelle ultime ore il nome del tecnico è stato prepotentemente accostato alla panchina del Chelsea, pronto a dare il benservito ad Antonio Conte. Proprio l’allenatore pugliese sarebbe finito nel mirino di De Laurentiis per quello che sarebbe uno scambio clamoroso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome