Rita Pavone

Rita Pavone sta celebrando i suoi 55 anni di carriera nel mondo dello spettacolo. E per rendere questo momento ancora più indimenticabile ha deciso di tornare in Brasile. Infatti in maggio la Pavone sarà protagonista di una tournée nel Paese sudamericano a distanza di trent'anni dall'ultima apparizione. "Rita is Back" è il nome del tour che si fermerà a Porto Alegre, il 12 al Teatro do Bourbon Country, quindi Curitiba, il 15 al Teatro Positivo, poi San Paolo, il 17 al Tom Brasil e infine Rio de Janeiro il 19 al Vivo Rio. Rita Pavone, 72 anni, torna sul palcoscenico portando i successi che l'hanno resa famosa, ma anche brani recenti.
"Questo tour - ha spiegato in una intervista concessa a R7 - non è solo un viaggio nostalgico, sicuramente no. Canteremo le canzoni più popolari, ma anche pezzi dall'album Masters che è stato registrato con una grande orchestra, dal vivo in studio. Lo spettacolo sarà un mix tra rock e ballate pungenti".
Grande fan del Brasile, ancora oggi ha un folto numero di seguaci nel Paese, dagli anni Sessanta quando ebbe un grande successo anche in Sudamerica. E visto che è dal 1987 che manca dal Brasile, Rita ha dichiarato che non vede l'ora di arrivare per cancellare la nostalgia dei brasiliani.
"Spero - ha detto lanciando un messaggio al suo pubblico - che l'allegria di rivedermi nuovamente sia così grande come la mia. Tornare in Brasile, è, non ci sono dubbi, celebrare
una antica amicizia. Nel 1964 ero molto popolare in Brasile, ma non sapevo quanto. E una volta arrivata rimasi stupita per quelle scene di isteria nel miglior stile dei Beatles. C'erano ragazzine che gridavano e piangevano per me. Dopo quella prima volta sono tornata in diverse occasioni, compresa anche una luna di miele. Ho tanti amici brasiliani che sempre mi mandano dei presenti, per il compleanno a Natale e a Pasqua".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome