L’Italian-American Cultural & Heritage Society of Washington County, in Pennsylvania, ha annunciato i vincitori per il 2018 delle borse di studio che annualmente vengono messe in palio dalla organizzazione. Anche per questa edizione del premio saranno 12 gli studenti che usufruiranno delle borse di studio messe in palio. E con i premi di quest’anno, dal 1992, anno di inizio di questa che è diventata una solida tradizione, saranno 202 gli studenti ad essere premiati. Il 20 maggio i 12 prescelti saranno premiati durante un gala che si svolgerà all’Hilton Garden Inn di Southpointe. Una celebrazione che sarà accompagnata anche da un altro premio, l’Oustanding Italian-American honoree, che andrà al Dr. Vincente James Pipepi.

Le borse di studio, di 3.000 dollari ciascuna, vengono assegnate attraverso alcuni criteri che comprendono anche la scrittura di un saggio di una pagina dove si devono esprimere i sentimenti di un appartenente a una famiglia italo-americana, un alto rendimento scolastico, ma si deve dimostrare anche una spiccata leadership e anche avere ottime referenze da parte di un membro del personale scolastico.

Washington County è una contea della Pennsylvania con oltre 200.000 abitanti e fa parte di Pittsburgh, PA Metropolitan Statistical Area. Washington County dai risultati dell’ultimo censimento, è abitata per il 95,27% da bianchi. E la presenza italiana è molto forte. Infatti si calcola che i discendenti italiani raggiungano il 17,2% della popolazione, preceduti soltanto dai tedeschi con il 18,3%. Numerose sono le iniziative tricolori che si svolgono nella contea, tra queste anche il Washington Italian Heritage Festival, in programma in settembre e che al suo interno offre eventi di carattere gastronomico, musicale senza dimenticare nemmeno i concorsi di bellezza.

Tony Porpiglia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome