Fernando de Noronha, paradiso dell'Atlantico

Fiocco rosa sull'isola sperduta del Brasile, un evento più unico che raro. E' successo a Fernando de Noronha, remoto isolotto dell'Atlantico popolato da 3mila anime, che si trova al largo delle coste settentrionali brasiliane, a 370 km dalla città di Natal. Tutelata come paradiso della biodiversità, con alcune delle spiagge più belle al mondo, Fernando de Noronhaè una riserva per tartarughe, delfini, balene e uccelli rari. Da qui, gli stretti controlli sulla popolazione, tanto che le donne devono andare a partorire sulla terraferma.

LA NEOMAMMA NON HA AVUTO IL TEMPO
La neomamma non ne ha avuto il tempo: la nascita della piccola l'ha colta impreparata perché - ha raccontato - non sapeva di essere incinta. "Venerdì notte avevo dolori e quando sono andata in bagno ho visto qualcosa che veniva giù tra le mie gambe", ha detto la giovane, citata dal quotidiano O Globo. "E' arrivato il padre della bambina e l'ha presa: ero allibita", ha aggiunto. Madre e figlia sono state quindi portate nell' "ospedale" locale, un centro sanitario attrezzato di primo soccorso. La donna non ha voluto essere identificata. La nascita è stata accolta con gioia sull'isola e gli abitanti si sono dati da fare per aiutare la nuova famiglia, donando vestitini per la piccola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome