Giuseppe Conte (foto da Twitter)

Subito una grana per Giuseppe Conte, il giurista indicato da Movimento 5 Stelle e Lega come premier del nuovo governo.

Il mistero riguarda il suo curriculum da 12 pagine pubblicato sul sito della Camera. Tra i titoli e le specializzazioni conseguiti negli atenei più prestigiosi del globo, figura un “perfezionamento degli studi anche alla New York University”.

Jason Horowitz, corrispondente italiano del New York Times, ha indagato e ha scoperto che “negli archivi dell’ateneo non compaiono persone con questo nome. Né come studente, né come membro di facoltà”. La conferma al cronista è stata data da Michelle Tsai, una portavoce dell'università statunitense.

L’università non esclude un’altra ipotesi e cioè che Conte abbia frequentato dei brevi corsi da uno o due giorni, di cui non esistono documenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome