"Ci fa male vedere questi bambini senza i loro genitori ed è la nostra missione riunirli". La compagnia aerea messicana Volaris ha deciso di mettere a disposizioni voli completamente gratuiti per fare in modo che i bambini migranti separati dai loro genitori arrestati al confine tra Messico e Stati Uniti inseguito alla politica di tolleranza zero di Donald Trump possano riabbracciare i loro cari.

In una nota Volaris spiega che lavorerà con le autorità americane, messicane e del centro America per offrire voli gratuiti sulle sue rotte esistenti.

Intanto la California, insieme ad altri 10 Stati a stelle e strisce, vuole fare causa all’amministrazione Trump per la politica “crudele e incostituzionale” promossa dalla Casa Bianca in merito alla questione migranti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome