L’estrazione è avvenuta l'altro sabato, per un concorso lanciato dall'Ambasciata d'Italia a Santiago del Cile. In palio dieci biglietti aerei e per potersene aggiudicare uno sera sufficiente entrare nella web page viajaitalia.cl, registrarsi e sottoporsi a un semplice quiz. Una volta entrati nella webpage, inseriti i propri dati, infatti si doveva rispondere a domande relative all'arte, al cinema, alla gastronomia, poi ancora riconoscere alcuni dei posti più spettacolari del nostro Paese e una delle feste più celebri, il Carnevale di Venezia.

E non c'era bisogno di essere particolarmente allenati per riuscire a rispondere in maniera corretta al quiz d'italiano. Si passava così dall'epoca romana a Ponte Vecchio a Firenze, dalla Vespa agli spaghetti alla carbonara, quindi ancora i Trulli e la Costiera Amalfitana fino ad arrivare a Cefalù. Una maniera per riaccendere la passione per l'Italia con un concorso i cui vincitori sono stati scelti, attraverso una estrazione, con un evento organizzato nel Barrio Italia.

L'idea è il frutto di una collaborazione tra l'Ambasciata d'Italia, l'Istituto Italiano di Cultura, Alitalia e Atrapalo.cl. "Un modo- ha voluto sottolineare l'ambasciatore Marco Ricci - di promuovere la nostra cultura nel Cile". E il giorno della estrazione dei cinque vincitori, i biglietti sono stati due per coppia, in totale appunto dieci posti su un aereo dell'Alitalia con destinazione Roma. Ma si sono avuti anche altri eventi che hanno accompagnato il momento più atteso.

Nel Barrio Italia infatti si sono svolti alcuni spettacoli musicali con la partecipazione di artisti italiani, Danilo Di Paolonicola & Gionni Di Clemente, spazio anche per la presentazione di un libro: 'Cronicas de Italia' scritto a quattro mani da Patricia Mayorga e Marcia Scantlebury. Il volume è stato presentato con un particolare evento che si è tenuto nei locali del 'Café Club Bolonia'.

Sandra Echenique

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome