La città italiana dove si guadagna di più? E’ Bolzano. Nel capoluogo altoatesino, infatti, il salario medio dei lavoratori dipendenti è di 1.500 euro. E’ quanto emerge nel Rapporto 2018 sulle province italiane dell'Osservatorio dei consulenti del lavoro. Al secondo posto troviamo Varese (1.459 euro), quindi Bologna (1.446 euro).

La prima città del Sud figura soltanto al 56esimo posto ed è Benevento con una media 1.288 euro. L’ultima piazza è occupata da Ragusa (1.059 euro). In generale, emerge l’enorme divario che intercorre tra Nord e Sud: basti pensare che nel 2018 lo stipendio del lavoratore siciliano è “inferiore del 30% (441 euro) rispetto a quello del collega di Bolzano”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome