Sempre più drammatica la situazione in Giappone a causa delle forti piogge che stanno mietendo vittime e distruzione. Angosciante, in particolare, il bilancio dei morti, che sono saliti a 76.

Alle 48 vittime accertate, infatti, se ne sono aggiunte altre 28 presunte, di cui ormai si sono perse le speranze di salvataggio. Ma il computo totale potrebbe essere ancora più grave, come ha spiegato il portavoce del governo nipponico Yoshihide Suga, riferendo su ricerche in corso di 92 persone nella prefettura di Hiroshima.

"Abbiamo ricevuto più di 100 segnalazioni di vittime e impiegato 40 elicotteri in missione di salvataggio", ha riferito Suga. "Stiamo conducendo una battaglia contro il tempo", ha invece aggiunto il primo Shinzo Abe, elogiando il comportamento delle squadre di soccorso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome