Trionfo di Sebastian Vettel nella tana di Lewis Hamilton e della Mercedes. Il tedesco vince a Silverstone davanti all'inglese, speronato in partenza da Raikkonen, terzo, e allunga in vetta al Mondiale: sono ora 8 i punti di vantaggio di Seb su Lewis, con la Ferrari davanti alle Frecce d'Argento in classifica costruttori.

Spettacolo nella storica pista inglese, con Hamilton autore di una pessima partenza che gli costa i sorpassi di Vettel e Bottas. Poi arriva Raikkonen che lo centra nella frenata successiva, mandando l’inglese in testacoda e costringendolo a ripartire dall'ultima posizione. Per Kimi penalità di 10 secondi.

Vettel intanto prende il comando, mentre Lewis comincia una rabbiosa rimonta che lo porta in pochi giri a rientrare in zona punti. Ad agevolarlo, il doppio ingresso della Safety Car in seguito agli incidenti di Ericsson prima e Sainz poi. Le Mercedes tentano l'azzardo, non rientrano ai box e il finale diventa appassionante.

Vettel è secondo alle spalle di Bottas, che passa con un grandioso movimento all'interno. Poi il finlandese lascia spazio ad Hamilton e viene passato da Raikkonen, autore di un altro super sorpasso. Quinta posizione per Ricciardo davanti a Hulkenberg, Ocon, Alonso, Magnussen e Gasly.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome