L'ex presidente del Brasile Lula

Circa quaranta artisti si sono esibiti in serata a Rio de Janeiro in occasione del Festival "Lula Libre", organizzato per chiedere che all'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva sia concessa la possibilità di candidarsi alle prossime elezioni e che possa uscire dal carcere di Curitiba, dove è recluso dallo scorso aprile per scontare una condanna a 12 anni per corruzione.

Sul palco, allestito dalle 14 nel quartiere di Arcos da Lapa, sono saliti grandi personaggi del calibro di Gilberto Gil o Chico Buarque e altri artisti meno noti dello spettacolo brasiliano, tutti intenzionati a dare il loro sostegno a Lula. 

Nutrita la partecipazione di pubblico. Esposti striscioni, cartelli e messaggi di solidarietà nei confronti dell'ex presidente, a cui sono stati dedicati continuamente cori e slogan. Secondi i sondaggi, Lula è largamente in testa a tutti i sondaggi per un'eventuale corsa alla presidenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome