Gianni Raso è un professore uruguaiano nato a Napoli, collaboratore di Gente d'Italia, apprezzatissimo relatore in una conferenza tenuta nel teatro dell'Istituto Italiano di Cultura di Montevideo per conto dell'Associazione Amici d'Italia.

Una conferenza dal titolo molto suggestivo: "Concetto di radice di madrepatria: vincoli con lo Ius Soli e lo Ius Sanguinis". Nel suo brillante intervento Raso, figlio di un diplomatico uruguaiano la cui famiglia era originaria di Pisciotta, nel Cilento, ha messo in evidenza nel corso del suo intervento quel sincretismo storico di cui fanno parte tutti coloro che sono nati in quel bellissimo lembo di terra campana.

Imperdibile l'intervista di Stefano Casini a Gianni Raso, che vi proponiamo in video.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome