Maradona ai microfoni di Telesur

Diego Armando Maradona si candida (di nuovo) per la panchina della nazionale argentina. O meglio, punta il dito contro la stampa, accusata di non aver inserito il suo nome tra quelli papabile per la panchina della Seleccion, reduce dal flop mondiale in Russia.

“Mi dà fastidio che alcuni giornalisti non mi includano tra i possibili tecnici. Scrivono di altri ct, ma non di me. Mi ricordo che all'inizio, quando giocavo tutti mi conoscevano e invece adesso pare non più – ha detto il Pibe de Oro, cui di recente è stato affidato l’incarico di presidente della Dinamo Brest (squadra bielorussa). “Ho un contratto di 3 anni e la Dinamo Brest ha la mia parola. Ma per la Seleccion darei la vita” ha concluso Maradona.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome