Piero Codia (foto da Instagram)

Un oro inatteso. Un’impresa pazzesca. Piero Codia incanta agli Europei di nuoto in corso a Glasgow, vincendo i 100 farfalla in 50”64. Un tempo incredibile che vale il nuovo record dei campionati e il nuovo primato italiano.

“Volevo riscattarmi, ho dato tutto e ho vinto” ha commentato ai microfoni della Rai il 28enne atleta triestino, che si è lasciato alle spalle il francese Mehdy Metella e il britannico James Guy.

Gioisce anche Margherita Panziera, oro nei 200 dorso con il tempo di 2.06.18. Anche la 22enne di Montebelluna ha stabilito il nuovo record italiano e dei campionati. “E’ stato bellissimo. Ho imparato a controllarmi e si vedono i risultati, perché la testa fa tutto. Non ci credo ancora”.

IL TRIS DI QUADARELLA.

Insaziabile, infinita, Simona Quadarella, che, dopo aver vinto negli 800 e 1500 sl, centra il suo terzo oro negli 800 e 1500 sl con il tempo di 4.03.35. La nuotatrice romana si è imposta davanti all'ungherese Ajna Kesely e alla britannica Holly Hibbot.

VERGANI E CASTIGLIONI DI BRONZO.

L’Italia esulta anche per i bronzi conquistati da Andrea Vergani nei 50 metri stile libero e da Arianna Castiglioni nei 50 rana.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome