Il Ministerio de Agricoltura y Riego (Minagri), ha reso noto che Sierra y Selva Exportadora (SSE), sta promuovendo la esportazione diretta di oltre 30.000 chilogrammi di fibra di alpaca in Italia.

Una quantità che è stata valutata una cifra superiore al mezzo milione di dollari e che andrà a beneficiare più di 200 famiglie peruviane. Attraverso la negoziazione diretta tra i compratori e la industria nazionale di questa catena produttiva, ha fatto in modo che ai piccoli produttori possa arrivare un beneficio addizionale valutabile attorno al 15%, rispetto a quanto ottenuto nelle esportazioni precedenti.

Lo ha sottolineato, attraverso un comunicato, lo stesso Ministerio. Questa nuova azione, che vuole dare un aiuto ai piccolo produttori di questa fibra, è stata realizzata nell'ambito della politica e della strategia settoriale che vuole incrementare quella che è la agro-esportazione, appoggiando i produttori del settore camelidi del Paese, non solo alpaca, ma anche vigogna e altri ancora.

Si tratta di azioni che hanno voluto attraverso l'associazionismo e l'organizzazione imprenditoriale agevolare i piccoli produttori con un adeguato controllo e la gestione dei processi produttivi, la commercializzazione diretta, la ricerca e l'accesso ai mercati. Minagri ha anche sottolineato che per arrivare a questi risultati, Sierra y Selva Exportadora, ha lavorato in maniera diretta con gli 'alpaqueros', i produttori di fibra di alpaca, portando agli stesso una assistenza tecnica e l'introduzione di nuove pratiche gestionali che si basano, in primo luogo, sul miglioramento nel controllo della qualità della selezione della fibra.

E la qualità della fibra che sarà esportata in Italia corrisponde ai tipi Super baby, Baby e Fleece e proviene dai dipartimenti di Cusco, Puno e Apurimac. L'alpaca è un mammifero della famiglia dei camelidi, addomesticato e allevato soprattutto per utilizzarne la lana. L'alpaca è una delle due specie domestiche di camelidi diffusa in Sudamerica, l'altra è il lama. L'alpaca non è un ruminante, ma come tutti i camelidi possiede tre stomaci per la digestione della fibra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome