Le speranze si trovarli ancora vivi erano ridotte al lumicino. Purtroppo, oggi, è arrivata la notizia che tutti temevano: sono morti i tre alpinisti italiani scomparsi martedì scorso sul versante francese del Monte Bianco.

In un crepaccio profondo 300 metri è stato recuperato il corpo di Luca Lombardini, 31 anni, di Orbassano (To). Gli altri due cadaveri, quello del fratello e della fidanzata di Luca, Alessandro, 28 anni, ed Elisa Berton, 27, di Bruino, sono stati avvistati, ma le operazioni di recupero non sono semplici in quanto continuano a cadere pietre nella zona del recupero.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome