La sconfitta per 3-1 col Wolfsburg ha fatto scattare il campanello d’allarme in casa Napoli. La squadra, a una settimana dall’inizio del campionato, è apparsa troppo debole in difesa (9 gol subiti nelle ultime tre amichevoli contro Liverpool, Borussia Dortmund e Wolfsburg), ancora imballata fisicamente e leggera anche in attacco, dove si è messo in evidenza solo Milik.

Inoltre esiste un problema serio legato alla porta: dopo i disastri contro la squadra di Klopp, Karnezis ha fornito un'altra prova negativa. Con Meret che dovrebbe rientrare solo alla quarta giornata contro la Fiorentina, urge un portiere d’esperienza.

La pista Ochoa non decolla per via delle titubanze dello Standard Liegi a cederlo in prestito, perciò nelle ultime ore è spuntato il nome di Kevin Trapp, che nel Psg è chiuso da Buffon e Areola. Sul taccuino di Giuntoli c’è anche l’ex Fiorentina Tatarusanu.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome