Matteo Salvini

"La Aquarius? Vada dove vuole ma non in Italia". Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, interviene su Twitter sulla vicenda della nave che da giorni vaga nel Mediterraneo alla ricerca di un porto in cui attraccare. "Nave Ong Aquarius con altri 141 immigrati a bordo: proprietà tedesca, noleggiata da Ong francese, equipaggio straniero, in acque maltesi, battente bandiera di Gibilterra. Può andare dove vuole, non in Italia! STOP trafficanti di esseri umani e complici", scrive il leader della Lega.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome