Comincia bene il campionato della Roma. La squadra di Di Francesco passa proprio allo scadere sul campo del Torino, imponendosi di misura grazie a una prodezza di Dzeko. Rimpianti per la formazione granata per il risultato e per l'arbitraggio. 

LA PARTITA

Toro in campo col 3-5-2. Il partner di Belotti in attacco e Iago Falque, in panchina gli acquisti last minute Soriano e Zaza. Tridente per la Roma, con Dzeko spalleggiato da Under ed El Shaarawy.

Primo tempo con leggera supremazia territoriale giallorossa e conMazzarri costretto ad avvicendare dopo 26′ l’infortunato De Silvestri con Ola Aina. La Roma spinge e va vicina al gol con Kolarov e con Dzeko, che coglie un palo. Traversa anche per Rincon, poi è Meitè a salvare su Florenzi.

Nella ripresa meglio il Toro, che segna con Iago Falque un gol poi annullato per fuorigioco. Sirigu deve superarsi su Under e Dzeko, col bosniaco che poi coglie un altro palo. Anche Olsen si fa apprezzare su Meité e Belotti, poi Mazzarri si fa espellere per le proteste su un presunto fallo da rigore di Fazio su Iago Falque.

Nel finale la beffa. Cross col contagiri del neo entrato Kluivert per Dzeko che s’inventa un gol “alla Van Basten“, piegando Sirigu con un imparabile tiro al volo. Finisce zero a uno, il campionato del Toro comincia tra i rimpianti.

TORINO-ROMA 0-1 TABELLINO

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo (34′ st Bremer), Nkoulou, Moretti; De Silvestri (26′ pt Ola Aina), Baselli, Rincon (41′ st Soriano), Meité, Berenguer; Iago Falque, Belotti. A disp. Ichazo, Rosati, Lukic, Ljajic, Damascan, Parigini, Djidji, Zaza, Ferigra. All. Mazzarri

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pastore (31′ st Schick); Under (25′ st Kluivert), Dzeko, El Shaarawy (15′ st Cristante). A disp. Fuzato, Mirante, Karsdorp, L. Pellegrini, Juan Jesus, Zaniolo, Schick, Marcano, Santon, Coric. All. Di Francesco

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Reti: 44′ st Dzeko

Note: espulso al 36′ st il tecnico del Torino Mazzarri per proteste. Ammoniti Fazio, Iago Falque, Florenzi, Dzeko.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome