Pareggio spettacolare allo stadio Olimpico tra Roma e Atalanta nel posticipo del Monday night valido per la seconda giornata di campionato. Pronti, via e padroni di casa subito in vantaggio con una magia di tacco di Pastore.

Poi gli orobici diventano padroni del campo, anche grazie alle clamorose disattenzioni difensive dei ragazzi di Di Francesco. Castagne pareggia, quindi sale in cattedra il nuovo acquisto Rigoni: l’ex Zenit San Pietroburgo va a bersaglio due volte (al 22’ e al 38’). Nella ripresa Florenzi accorcia le distanze, prima del 3-3 di Manolas, che salva la Roma da una sconfitta pesante.

IL TABELLINO DI ROMA-ATALANTA 3-3:

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi (28' st Schick), Manolas, Fazio, Kolarov; Lo. Pellegrini (1' st Kluivert), De Rossi, Cristante (1' st Nzonzi); Under, Dzeko, Pastore. A disp. Mirante, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Juan Jesus, Coric, Zaniolo, El Shaarawy, Perotti. All. Di Francesco

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Dijmsiti, Mancini (18' st Toloi), Palomino; Castagne, Valzania (9' st De Roon), Pessina (5' st Hateboer), Ali Adnan; Pasalic; Rigoni, Zapata. A disp. Berisha, Rossi, Reca, Masiello, Gosens, Freuler, Gomez, Barrow, Cornelius. All. Gasperini

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Nzonzi (R); Dijmsiti (A)

Marcatori: 2' Pastore (R), 19' Castagne (A), 22' Rigoni (A), 38' Rigoni (A), 15' st Florenzi (R), 37' st Manolas (R).

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome