Si chiama brodalumab, è un farmaco biologico e secondo lo studio del Report PsoClear, è in grado di "cancellare" i segni della psoriasi

Un nuovo farmaco biologico che riesce a "cancellare" quasi del tutto i segni della psoriasi, patologia invalidante che solo in Italia colpisce 2 milioni e mezzo di persone. Si chiama  brodalumab e secondo lo studio Report PsoClear, di recente presentato al 27° Congresso della European Academy of Dermatology and Venereology in corso a Parigi, offre maggiori probabilità di guarigione restituendo una cute completamente libera da lesioni nei casi di patologia moderata o grave.

I RISULTATI DEL REPORT
Il report ha preso in esame due ricerche (Amagine-2 e Amagine-3) e un campione di oltre 4.300 pazienti. In base ai dati elaborati, quanti sono stati trattati con il brodalumab hanno ottenuto un miglioramento evidente già dopo 15 giorni di cura. Inoltre la pelle è risultata completamente libera da lesioni e senza alcun segno della malattia sul 75% per cento delle persone coinvolte nella sperimentazione dopo 52 settimane di cura.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome