Non sono bastati a Davide Ballardini i 12 punti raccolti in sette gare di campionato (una, quella contro il Milan, è stata rinviata al prossimo 31 ottobre per il crollo del ponte Morandi): il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha deciso infatti di esonerare l'allenatore ravennate dopo il ko casalingo contro il Parma di domenica scorsa.

Ballardini, alla quarta esperienza in carriera al timone del Grifone (la prima dall'inizio della stagione, dopo tre da subentrato in corso d'opera), era già stato criticato aspramente dal patron subito dopo la gara contro i ducali.

Al suo posto il vulcanico presidente rossoblu ha richiamato Ivan Juric, tecnico già due volte esonerato negli ultimi mesi ma ancora legato al Genoa da contratto fino al prossimo giugno. Il nuovo allenatore dirigerà il primo allenamento mercoledì mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome