A Osaka, in Giappone, un’Italia bella da impazzire conquista l’accesso alle Final Six del Mondiale con un turno d’anticipo. Le Azzurre di Davide Mazzanti hanno battuto la Russia 3-1 (22-25, 25-20, 25-18, 25-22) ottenendo così l’ottavo successo di fila.

Un ruolino di marcia perfetto che ha proiettato la nazionale femminile di volley tra le prime sei formazioni al mondo. Strepitosa la prestazione di Paola Egonu, che ha chiuso con 29 punti.

Domani l’Italia affronterà l’ultimo match della seconda fase contro gli Stati Uniti, poi torneranno protagoniste nella terza fase del Mondiale in programma dal 14 al 16 ottobre a Nagoya.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome