Fernando Haddad

Fernando Haddad, candidato del Partito dei lavoratori alla presidenza del Brasile al prossimo ballottaggio del 28 ottobre con Jair Bolsonaro, ha promesso che in caso di elezione sostituirà tutti i membri della squadra economica del presidente uscente Michel Temer.

"Non faremo come Bolsonaro, non manterremo nessuno della squadra di Temer. Dal primo gennaio entrerà una nuova compagine, che sarà composta da elementi validi e preparati, indipendentemente dai partiti politici di riferimento".

Haddad, inoltre, ha aggiunto che il Brasile "ha bisogno di un governo il più ampio possibile" e ha confessato di aver sondato "persone che rispetto, a prescindere dal partito politico. Sto parlando con persone di alta rispettabilità".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome