La carovana di migranti in marcia verso gli Usa dal Messico

La polizia messicana, schierata in tenuta antisommossa, ha bloccato la marcia dei migranti diretta verso lo stato di Oaxaca. Tutto questo mentre il presidente Usa Donald Trump minacciava di inviare truppe al confine degli Stati Uniti e tagliare gli aiuti in Centro America per cercare di fermare il gruppo di diverse migliaia di persone che hanno lasciato l'Honduras due settimane fa.

LE STIME SULLA "CAROVANA"
Le stime sulla "carovana" variano in modo significativo in base alle dimensioni del gruppo, che si è modificato man mano che alcuni migranti tornano a casa e se ne uniscono degli altri. Almeno 150 migranti che viaggiano separatamente sono stati arrestati venerdì vicino al confine con il Guatemala, ha detto un funzionario messicano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome