Nicolas Maduro

Nicolas Maduro ha respinto al mittente la nuova tornata di sanzioni imposte dagli Stati Uniti richiamando il presidente Donald Trump ad abbandonare la strada dello scontro e a scegliere quella del dialogo. Nella giornata di giovedì la Casa Bianca ha firmato, infatti, un nuovo ordine esecutivo che colpisce le attivitò di esportazione dell'oro e altri settori dell'economia.

MADURO: SI ALLA VIA DEL DIALOGO
"La nuova storia di gloria e indipendenza dell'America latina e dei Caraibi non potrà essere fermata né con l'embargo né con le sanzioni", ha detto il presidente del Venezuela. Secondo Maduro, "il percorso da seguire è quello del dialogo e del lavoro congiunto, non quello della minaccia o delle sanzioni illegali". Le nuove misure disposte da Washignton, spiegava il consigliere per la sicurezza nazionale Usa, John Bolton, proibisce alle persone e alle istituzioni statunitensi di prendere parte ad attività "corrotte o ingannevoli" di compravendita dell'oro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome