Salvini a Belluno

In visita a Belluno, una delle zone devastate dal maltempo, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha detto che per “mettere in sicurezza il territorio nazionale servono 40 miliardi di euro. Mi impegno di raccogliere e spendere con l'auspicio che non arrivino letterine di contestazione da Bruxelles perché spendiamo troppo”.

Il leader della Lega ha poi aggiunto che “la letterina dall'Europa arrivata nei giorni scorsi finisce in archivio” e che “chiederemo l'attivazione del fondo straordinario di Bruxelles. I 3 miliardi già previsti visto quanto sta accadendo temo siano già insufficienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome