Il cadavere di un 15enne, straniero, è stato trovato questa mattina a pochi passi dai binari della stazione di Centallo

Il cadavere di un 15enne, straniero, è stato trovato questa mattina a pochi passi dai binari della stazione di Centallo lungo la linea ferroviaria per San Benigno, nel Cuneese. Sul corpo del ragazzo e a quanto pare alla testa, secondo un primo esame, sarebbero stati notati diversi traumi anche se ancora non sono chiare le cause del decesso.

INVESTIGATORI AL LAVORO
Sul posto gli agenti della polizia ferroviaria che insieme ai carabinieri stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell'accaduto. A segnalare la presenza del corpo senza vita del giovane, questa mattina, intorno alle 8.30, è stato il del treno regionale 22964 Limone-Fossano, che si è accorto del cadavere.

CIRCOLAZIONE INTERROTTA
La circolazione ferroviaria è stata sospesa per due ore, dalle 8.20 alle 10.20, per consentire i rilievi. E solo successivamente il treno regionale Torino-Cuneo, fermo in corrispondenza del punto di ritrovamento del corpo, ha avuto il nulla osta a ripartire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome