Un ciclone in India, con forti piogge e venti di 90 chilometri all'ora, ha ucciso almeno 10 persone e oltre 80.000 residenti sono stati evacuati

Un ciclone in India ha ucciso almeno 10 persone e oltre 80.000 residenti sono stati evacuati. Il ciclone Gaja ha colpito le zone costiere dello stato del Tamil Nadu con forti piogge e venti di 90 chilometri all'ora.

SFOLLATI TRASFERITI
Gli sfollati sono stati trasferite in più di 470 centri di soccorso in sei distretti, e i pescatori sono stati avvertiti di stare lontani dal mare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome