Paura sulle montagne del Sestriere (Torino), dove, questa mattina, una valanga si è staccata dal Colle della Rognosa, a quota 3.000 metri. Sul posto si sono recati due elicotteri del 118.

In azione per i primi interventi di salvataggio anche i cani da valanga, con il soccorso alpino. La zona interessata dalla valanga è stata interessata nelle scorse ore da una nevicata piuttosto abbondante, che ha portato ben 80 centimetri di neve a quota 2.500 metri.

TRAGEDIA EVITATA.

Due scialpinisti sono riusciti a mettersi in salvo da soli. Sono stati proprio loro a lanciare l’allarme: hanno raccontato ai soccorritori di non aver visto altre persone coinvolte. Le loro condizioni sono buone.

Il soccorso alpino ha fatto poi sapere che “allo stato attuale si presume che non vi siano persone travolte ma due elicotteri del 118 e una trentina di tecnici, comprese unità cinofile, stanno operando per bonificare la valanga che è di grosse dimensioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome