Mattia Carlin

Presentare alle eccellenze imprenditoriali venete nuove opportunità di sviluppo business. Parte da questo ambizioso intento l'incontro con il quale l'associazione nazionale dei Giovani Innovatori (ANGI) si presenta alla città di Venezia, domani giovedì 29 novembre presso la sede di Ance Venezia a Palazzo Sandi, alle ore 10.

Promosso e organizzato da Mattia Carlin, responsabile per la Regione Veneto e membro del Comitato Scientifico Nazionale ANGI, nonché filosofo d’azienda in Enel X per l'industria, l'incontro “L’ANGI per le eccellenze imprenditoriali venete: opportunità di sviluppo business” sarà aperto dai saluti di benvenuto di Ugo Cavallin, Presidente ANCE Venezia e Provincia, e di Gabriele Ferrieri Presidente ANGI.

Oltre a Mattia Carlin interverranno Federico Caner, Assessore Regionale alla programmazione, fondi UE, turismo, commercio estero, Adriano Bianco, CEO Master srl, Andrea Bonomi, Export Area Manager METAGALANTE spa, Antonello dè Medici, Vicepresidente Federturismo Confindustria, Antonio Piccolo, Managing Director Il Burchiello srl e Presidente Consorzio regionale Città d’arte del Veneto.

«La finalità di ANGI di cui sono onorato di far parte del Comitato Scientifico e di avere la responsabilità per la Regione Veneto dell'Associazione- spiega Mattia Carlin – è quella di proporsi in Italia e nel mondo come punto di riferimento dell'innovazione, sviluppandola in ogni sua declinazione e diffondendo il tema della cultura, della formazione, delle nuove tecnologie; sviluppando nel contempo sinergie in maniera trasversale tra pubblico e privato, ad esempio tra Associazioni di categoria, aziende, università e Istituzioni nazionali e internazionali. Con l’incontro di domani intendiamo proporre tutto questo nel territorio veneziano, dal quale oltretutto io provengo».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome