L'agriturismo Sa Mandra di Alghero (foto da Facebook)

Va al locale di un agrichef sardo di Campagna Amica il titolo di miglior ristorante d’Italia assegnato da Tripadvisor, il più grande sito da viaggio sul web che conta su una media di 29 milioni di accessi ogni mese.

Ad annunciarlo è la Coldiretti dopo la scelta del popolare portale di premiare l’agriturismo Sa Mandra di Alghero, condotto dal cuoco contadino Fabrizio Murrocu e dalla sua famiglia, come il migliore nella categoria riservata alla fascia media di prezzo. I vincitori – spiega Coldiretti - sono stati determinati utilizzando un algoritmo che ha preso in considerazione la quantità e la qualità delle recensioni per i ristoranti in un periodo di 12 mesi.

L’agriturismo Sa Mandra, è un esempio di multifunzionalità e soprattutto di turismo esperienziale. Una azienda circolare all’avanguardia con una cucina guidata maestosamente dalla padrona di casa Rita Pirisi e dall’agrichef Fabrizio in cui si portano a tavola i prodotti dell’azienda e che racconta la Sardegna più autentica, quella agropastorale. I commenti lasciati sul sito Tripadvisor sono innumerevoli e rispecchiano la qualità di questa struttura nata grazie ad una famiglia di pastori originaria di Fonni, trasferitasi ad Alghero con la transumanza e dove hanno dato vita ad un modello virtuoso di agricoltura e turismo rurale.

"Il riconoscimento è la conferma – aggiunge Coldiretti - del grande successo del fenomeno agrichef, i cuochi contadini di Campagna Amica che cucinano i prodotti agricoli da loro stessi coltivati recuperando le antiche ricette della tradizionale. Un fiore all’occhiello di un settore, quello agrituristico, che conta oggi in Italia ben 23.4000 strutture – conclude la Coldiretti - che sono in grado di offrire un potenziale di più di 253mila posti letto e oltre 441mila coperti per il ristoro".

“Il premio di Tripadvisor testimonia come il legame con il territorio nella scelta degli ingredienti da utilizzare in cucina sia diventato un elemento determinante di successo per ristorazione, con l’agriturismo che ha fatto da apripista a una vera e propria rivoluzione culturale nel settore” ha commentato Diego Scaramuzza, presidente nazionale di Terranostra, l’associazione agrituristica di Campagna Amica, nel sottolineare che “non a caso proprio Sa Mandra è stato scelto per ospitare il primo corso di formazione dei cuochi contadini di Campagna Amica sull’Isola”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome