La signora Elisabeth Luna Endo, la Console Generale di Panama, Mattia Carlin Console Onorario di Colombia a Venezia e Helen Gnocchi
L'incontro tra persone è la ragion d'essere del dialogo, dialogo che favorisce la dignità ed il valore della cooperazione tra le persone ed i popoli e le loro culture.
Venerdì 7 dicembre al Castello di Stigliano nel veneziano, questo incontro è avvenuto grazie alla collaborazione di Elisabeth Luna Endo esponente della comunità colombiana in Veneto e di Helen Gnocchi rappresentante dell'Associazione culturale Italo-brasiliana Amazonas, riconosciuta dal Consolato Generale del Brasile a Milano.
Una serata sobria ed elegante dove la comunità colombiana ha voluto onorare il Suo Console onorario, ribadendo l'affetto e la stima nei Suoi confronti per le sue qualità umane e capacità relazionali. Hanno presenziato il Console Generale di Panama Rosa Del Carmen Bethancourt, autorità giudiziarie ed altri illustri ospiti.
La comunità colombiana con il Console onorario di Colombia dott. Mattia Carlin
 
Il Console onorario dott. Mattia Carlin, filosofo d'azienda di Enel X nonchè Vicepresidente dell'Associzione Nazionale Giovani Innovatori, ha dichiarato: "Per un Console onorario avere una comunità che ti apprezza e stima è una soddisfazione immensa ed io mi sento uno di loro, e mi auguro che tra i miei numerosi impegni possa continuare ad ricoprire questo ruolo, di Console onorario che svolgo con la massima passione e dedizione per non deludere queste brave persone.
Apprezzamenti per l' iniziativa sono arrivati anche dal Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, dall'Assessore alla Cultura della Regione Veneto Cristiano Corazzari e da Diego Vecchiato direttore per le Relazioni Internazionali della Regione Veneto.
La serata è stata animata da animazioni professionali di artisti colombiani, brasiliani, italiani e panamensi, che hanno allietato i numerosi ospiti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome