Nainggolan

Dov’è finito il Ninja? Arrivato a Milano in pompa magna, Radja Nainggolan ha deluso tutti. Dalla tifoseria dell’Inter a Luciano Spalletti, che ne aveva caldeggiato l’acquisto in estate dopo l’ottimo rendimento ai tempi della Roma.

Se per gli infortuni se la si può prendere solo con la sfortuna, ciò che ha fatto infuriare l’ambiente nerazzurro è l’atteggiamento borderlin del centrocampista belga. Che, con Beppe Marotta, non potrà più permettersi altri colpi di testa.

Già, il nuovo ad dell’Inter non fa sconti a nessuno, tanto meno al ‘bad boy’ Nainggolan. Il calciatore, presentatosi in ritardo all’allenamento (è solo l’ultima bravata), è stato sospeso dalla società (e multato di 35mila euro, il massimo consentito): salterà sicuramente il big match col Napoli del 26 dicembre e probabilmente anche l’ultima dell’anno con l’Empoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome