Di Maio

Scontro istituzionale tra Francia e Italia a causa della lettera di sostegno inviata dal vicepremier Di Maio ai Gilet gialli, il movimento di 'guastatori' che con la loro protesta hanno gettato il paese transalpino nel caos, provocando anche alcuni morti.

"La ministra per gli Affari europei Nathalie Loiseau, dopo la mia lettera di ieri mattina ai Gilet gialli, ha dichiarato: 'La Francia si guarda bene dal dare lezioni all'Italia. Salvini e Di Maio imparino a fare pulizia in casa loro", scrive il ministro del lavoro su Facebook.

"Forse si dimentica di quando il suo presidente, Macron, parlando del nostro governo ci aveva paragonato alla lebbra", aggiunge Di Maio: "Li vedete crescere come una lebbra, un po' ovunque in Europa, in Paesi in cui credevamo fosse impossibile vederli riapparire".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome