Paura a Melbourne, dove alcuni consolati sono stati evacuati dopo aver ricevuto pacchi sospetti contenenti polvere bianca. Successivamente dei plichi sono stati spediti anche presso le ambasciate presenti nella capitale australiana Canberra.

Come riferisce il quotidiano The Age, in totale sono stati inviati pacchi a 22 consolati, di cui 7 sgomberati in via precauzionale. Tra i consolati presi di mira ci sono quello britannico, Usa e turco. Coinvolto anche il consolato italiano, ma al momento non è chiaro se sia stato evacuato o meno. Le forze dell’ordine fanno sapere che la situazione è sotto controllo: in queste ore verrà esaminata la polvere bianca contenuta all'interno dei pacchi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome